Il Tornatora

Sacchi: “Florenzi è un campione, per lui sarebbe meglio lasciare Roma. C’è un problema serissimo di ambiente. Garcia? Molta approssimazione sulla fase di non-possesso”

di Redazione

arrigo-sacchi

Arrigo Sacchi, ex allenatore e dirigente e oggi opinionista televisivo, ha rilasciato una lunga intervista a Sette. Questo uno stralcio delle sue parole: “Nelle squadre ai vertici della serie A gli italiani sono pochissimi. Giustamente lui sta lavorando sui nuovi. Punterei u Danilo Cataldi della Lazio, su Manolo Gabbiadini, ora al Napoli. Su Lorenzo Insigne, anche lui al Napoli. Ma per lui sarebbe meglio andarsene dalla città natale. E per Alessandro Florenzi, che è un campione, sarebbe meglio lasciare Roma“. “Roma ha un problema serissimo di ambiente esterno e interno alla società. A Roma si gioca sull’entusiasmo. Ma a livello di non possesso palla, per esempio, c’è molta approssimazione” la sua conclusione sulla Roma di Garcia.