Il Tornatora

Derby, Sabatini: “Roma è dei romanisti. I laziali hanno i complessi”

di Redazione

La presentazione del libro “La pausa del calcio”, scritto dal filosofo Elio Matassi, è stata un’occasione per il direttore sportivo della Roma Sabatini di spiegare il suo punto di vista sulla rivalità tra le due tifoserie capitoline. Durante la discussione del libro, il d.s. giallorosso ha detto: “Roma è dei romanisti. Una fede che viene trasmessa in famiglia, da padre in figlio. I laziali sono meno numerosi e soffrono di una sorta di complesso nei confronti della Roma”. Questa la provocazione del d.s. giallorosso che poi ha sottolineato ancora: “Il calcio è creatività e regole. E’ anche filosofia e follia. E’ un agitarsi dentro qualcosa”.