Il Tornatora

Rottura o pace? Dzeko tra due fuochi

di Redazione

La corda è tesa e non manca molto per spezzarla. L’Inter vuole Dzeko, il bosniaco vuole i nerazzurri, ma la Roma non ha ancora trovato un sostituto e rischia di doverlo tenere a forza fino a scadenza di contratto. L’incontro di lunedì tra l’entourage del centravanti e la società milanese è stato sicuramente un segnale importante, i cui effetti sono ancora da valutare. Entro una settimana ci saranno sicuramente ulteriori sviluppi, con la società di Conte che potrebbe arrivare alla cifra richiesta dai capitolini di 20 milioni. Lo riporta Il Tempo.