Pagine Romaniste

Roma spagnola: Perez e poi Villar

di Redazione

E’ più che attiva la tratta di mercato che porta dalla Spagna a Trigoria. Petrachi ha trovato in Carles Perez del Barcellona l’attaccante da regalare a Fonseca come sostituto di Zaniolo e aspetta una decisione del Valencia per il mediano Villar. Intanto il ds della Roma ha chiuso ieri mattina l’accordo con i catalani sulla base di un prestito con «facile» obbligo di riscatto a 13 milioni per il classe 1998, sondato già diversi giorni fa ricevendo un secco rifiuto. L’arrivo di Setien sulla panchina del Barca ha però fatto mutare gli scenari e l’esterno mancino è pronto a partire: ieri sera incontro con l’agente e il padre di Perez per sistemare gli ultimi dettagli. Per Villar c’è già l’accordo con l’Elche, ma il Valencia ha tempo fino a stasera per esercitare il diritto di assicurarsi il giocatore pagando appena 1 milione di euro. Conterà molto anche la volontà del giocatore poiché con lui il club di Lim deve rinegoziare il contratto e l’offerta della Roma ammonta a poco più di un milione lordo a stagione. Oltre a Villar potrebbe arrivare un altro centrocampista, ma prima a Trigoria vogliono un responso definitivo sulle condizioni di Diawara. Intanto è tutto pronto per lo sbarco di Ibanez: il difensore può arrivare anche in giornata (ora di pranzo) a Fiumicino per poi assistere al derby con la Lazio. Di certo le visite mediche sono fissate per domani. Lo riporta Il Tempo.