Il Tornatora

Roma: sorpasso per Veretout, intrigo Diawara

di Redazione

Se è vero che entro il 30 giugno la Roma dovrà fare 40-50 milioni di plusvalenze, è vero anche che a Trigoria non si perdono di vista nemmeno le entrate. Il primo obiettivo è Veretout per il quale i giallorossi hanno sorpassato la concorrenza del Milan offrendo 25 milioni (i rossoneri sono fermi a 18). La ricostruzione passa però anche dai pali, con Petrachi che ha formalizzato l’offerta di 18 milioni più due di eventuali bonus per Pau Lopez, portiere del Betis Sevilla (che non ha ancora risposto). Ai giallorossi interessano anche Bartra, Ismaily e Barella. Per quest’ultimo Petrachi ha offerto ai sardi come eventuali contropartite tecniche Pellegrini e Defrel. Capitolo a parte merita Diawara, legato al doppio filo alla vicenda Manolas. Ufficializzata ieri la cessione di Ponce allo Spartak Mosca per 3 milioni più altri 3 di bonus. In uscita anche Olsen (Werder Brema), Nzonzi (Lione), Defrel (Cagliari e Bologna), Gonalons (Everton e West Ham) e Dzeko (Inter). Intanto risolta ieri la grana Di Francesco che ha rescisso ed è pronto ora per approdare alla Sampdoria. Lo riporta Tuttosport.