Roma-Raggi, vertice per lo Stadio. Oggi test col Belenenses

Corriere della Sera (G.Piacentini) – Mentre la Roma è in ritiro in Portogallo, nella Capitale la società sta portando avanti un’altra partita: quella del nuovo stadio. Ieri è andato in scena un incontro con la Sindaca Raggi. In rappresentanza dei giallorossi non c’erano Dan e Ryan Friedkin, ma il CEO Fienga e Stefano Scalera. E’ il primo incontro ufficiale dopo l’abbandono di Tor di Valle. Sul tavolo l’individuazione di una nuova zona dove dovrà nascere l’impianto.

Belenenses, altro test in vista dell’Europa

La zona preferita dalla proprietà resta quella a cavallo tra i Mercati Generali e il Gazometro, a poche centinaia di metri da Campo Testaccio. Si tratta di un’area ben servita dal trasporto pubblico, ma con delle criticità per quanto riguarda il trasporto privato che andranno risolte. Il colloquio con la Raggi è stato interlocutorio, soprattutto perchè la Roma non può non tenere conto che tra qualche mese si voterà per il nuovo Sindaco.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti