Roma Primavera, Riccardi: “Era importante vincere. Mi farò trovare pronto per il Mondiale, magari con Zaniolo”

di Redazione

Il centrocampista della Roma Primavera, Alessio Riccardi, ha parlato ai microfoni di Sportitalia al termine della gara di campionato vinta dai giallorossi per 1-3. Queste le sue parole:

Avete giocato da grande squadra.
L’importante era vincere oggi, era l’obiettivo di questa settimana in cui abbiamo lavorato molto duramente.

Elogi da parte anche del ct Mancini. Come li vivi?
Sono complimenti che fanno piacere, ma non saprei che dirti ora. Sono belle cose, ma oggi ho pensato alla partita. Avevo letto le dichiarazioni, ma ho pensato alla partita.

Magari per il prossimo Mondiale…
Mi faccio trovare pronto.

Sei il Zaniolo della Primavera?
Lo spero, da lui ho molto da imparare perché sta dimostrando tantissimo. E’ un grande giocatore, magari un giorno potremo anche giocare insieme.