Roma, porta aperta per N’Zonzi

di Redazione

Alle 18 si è chiuso il mercato inglese e l’Arsenal non ha effettuato colpi: il che vuol dire che al momento N’Zonzi rimane al Siviglia. Senza i club di Premier Monchi può sferrare l’attacco decisivo per l’obiettivo numero uno per il centrocampo. Il contratto del francese scade nel 2020 e a dicembre compirà 30 anni ed ha una clausola rescissoria da 35 milioni di euro che, con una sola pretendente, può essere anche abbassata. Inoltre, nella Capitale, guadagnerebbe quasi il doppio di quanto prende in Spagna: 3,5 milioni di euro contro 2. La Roma, come riporta il Corriere della Sera, ci proverà fino a venerdì 17 e tiene sempre viva la pista Samassekou. Fino al 31, invece, cercherà di piazzare Gonalons che può andare al Marsiglia di Garcia. L’altro fronte su cui lavora il diesse è quello dell’attacco dove è da scartare l’ipotesi scambio Suso-Perotti con lo spagnolo considerato incedibile dal Milan. Infine è stata superata la quota degli abbonamenti raggiunta lo scorso anno.