Roma, Pinto al lavoro con il Bodo per portare Solbakken in Portogallo

Tiago Pinto veste i panni del mediatore. Acquistato ed ufficializzato – formalmente lo sarà da gennaio – Ola Solbakken, il general manager resta in contatto con il Bodo. In questi giorni, infatti, Pinto sta cercando di capire se da parte del club norvegese vi sia un’apertura per permettere la partenza dell’attaccante insieme a Mourinho e ai nuovi compagni per il ritiro in Portogallo, in programma in Algarve dal 15 al 22 dicembre. Qualora non dovessero esserci i presupposti, Solbakken resterà a Trigoria e si integrerà a gennaio. Lo scrive il Corriere dello Sport. 

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti