Roma, non piace alla Borsa l’offerta di Friedkin: il titolo crolla

Il Messaggero – All’indomani dell’eliminazione dall’Europa League, per la Roma si delineano i contorni dell’operazione che porterà Friedkin ad essere il nuovo proprietario. Il texano pagherà a Pallotta un corrispettivo cas di 199 milioni di cui 63,4 per l’acquisto dell’86,6% delle azioni. L’Offerta pubblica di acquisto (Opa) obbligatoria che Friedkin sarà costretto a lanciare sulle restanti azioni in circolazione “potrebbe essere funzionale al delisting del club“. Questa notizia ha contribuito a far crollare il valore delle azioni della Roma, ieri -25%. Il motivo è presto spiegato: non è ancora noto il prezzo che Friedkin fisserà per l’Opa, ma poichè il presso pagato a Pallotta è 0,1165 euro sarà probabilmente inferiore ai 0,50 euro della quotazione media delle ultime settimane.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA

# Squadra PG V P S GF Pts.
1 Milan 17 12 4 1 37 40
2 Inter Milan 17 11 4 2 43 37
3 Roma 18 10 4 4 37 34
4 Juventus 16 9 6 1 35 33
5 Atalanta 16 9 4 3 40 31
6 SSC Napoli 16 10 1 5 34 31
7 Lazio 18 9 4 5 30 31
8 Sassuolo 17 8 5 4 30 29
9 Hellas Verona 17 7 6 4 22 27
10 Benevento 17 6 3 8 20 21
11 Sampdoria 17 6 2 9 26 20
12 Fiorentina 17 4 6 7 18 18
13 Bologna 17 4 5 8 23 17
14 Spezia 17 4 5 8 23 17
15 Udinese 16 4 4 8 18 16
16 Cagliari 17 3 5 9 23 14
17 Genoa 17 3 5 9 18 14
18 Torino 17 2 6 9 26 12
19 Parma 17 2 6 9 13 12
20 Crotone 17 2 3 12 17 9