Oggi è stato uno dei protagonisti assoluti. Kolarov è il secondo giocatore a segnare in un derby con tutte e due le maglie, quella della Roma e quella della Lazio. Il serbo è stato un vero guerriero e lo dimostra anche il fatto che ha giocato con una frattura della falange prossimale del quinto dito sinistro e, nonostante il dolore, è riuscito a portare a casa una prestazione eccellente.