Il Tornatora

Roma-Juve, un ballo triste per 50mila

di Redazione

Le partite di ieri non hanno portato buone notizie, tutte le rivali per la Champions hanno vinto. Quindi questa sera, davanti ad oltre 50mila spettatori, record stagionale, andrà in scena uno dei più tristi Roma-Juventus della storia. La Juve arriva da campione d’Italia per l’ottavo anno consecutivo, ma la pesante eliminazione dalla Champions si fa sentire. I giallorossi invece probabilmente si dovranno accontentare dell’Europa League. Inoltre entrambe le squadre hanno in comune l’incertezza sul futuro dell’allenatore. I tifosi oggi verranno all’Olimpico principalmente per vedere Ronaldo. Ranieri intanto ha diversi dubbi di formazione. Zaniolo potrebbe giocare come esterno d’attacco o lasciare il posto a Kluivert. Nicolò ci tiene molto a giocare contro la Juve, che lo corteggia, ma anche con l’Inter valeva lo stesso discorso, alle fine però andò in panchina. Lo riporta il quotidiano Corriere della Sera.