Il Tornatora

Roma, Juve, Inter e la moda del calcio-bond

di Redazione

Pallotta si adegua a livello finanziario alle principali rivali in campionato della Roma. Ha imitato quanto deciso dall’Inter nel dicembre del 2017 e la Juventus a febbraio e rifinanzia il suo debito con uno di importo addirittura superiore ma con un tasso di interesse inferiore a quello precedente. Questa novità assicura solidità e liquidità perché consente di rimborsare Goldman Sachs e al tempo stesso di rimpinguare le casse della società giallorossa. La Roma copre il vecchio debito, mette euro in cassa e abbassa la rata. Lo scrive Il Messaggero.