Roma, i compensi dei dirigenti giallorossi: a Monchi oltre un milione di euro lordo, all’ad Gandini 852mila e al dg Baldissoni 740mila

di Redazione

Si segnala che l’attuazione di tale politica retributiva si è mantenuta coerente con la Politica di Remunerazione adottata nel precedente esercizio nonché con la migliore prassi in materia di remunerazione. Di seguito si fornisce la descrizione dei compensi corrisposti a qualsiasi titolo e in qualunque forma nell’esercizio 2017/2018 a favore degli Amministratori esecutivi, degli Amministratori non esecutivi ed indipendenti, del Direttore Generale e dei componenti il Collegio Sindacale:

  • Al Dott. Umberto Maria Gandini, per la carica di Amministratore Delegato della Società, è stato corrisposto un compenso fisso di euro 852.000 (ottocentocinquantaduemila/00) lordi, quale dirigente della società in conformità a quanto stabilito dal vigente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i Dirigenti di Aziende Industriali.
  • Agli Amministratori non esecutivi e Indipendenti, Avv. Benedetta Navarra, Dott. John Galantic, Dott. Cameron Neely, Dott.ssa Charlotte Beers, Dott.ssa Mariel M. Hamm e Dott.ssa Alba Victoria Tull, è stato riconosciuto un compenso annuale pari a euro 25.000 (venticinquemila/00).
  • All’Avv. Mauro Baldissoni, per la carica di Direttore Generale della Società, è stato corrisposto un compenso fisso di euro 740.000 (settecentocinquantaduemila/00) lordi ed un premio di euro 250.000 (duecentocinquantamila/00) lordi, quale dirigente della società in conformità a quanto stabilito dal vigente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i Dirigenti di Aziende Industriali.
  • I compensi spettanti al Collegio Sindacale, deliberati dall’Assemblea degli azionisti del 26 ottobre 2017 nella misura minima prevista dalle tariffe professionali dei Dottori Commercialisti, sono stati concordati con il Collegio Sindacale nella misura forfetaria di euro 90.000 complessivi oltre IVA e Cassa Previdenziale, determinando in euro 38.000 il compenso per il Presidente Dott.ssa Claudia Cattani ed in euro 26.000 l’emolumento per ciascuno degli altri due componenti il Collegio Sindacale Dott. Pietro Mastrapasqua e Dott. Massimo Gambini.
  • Al direttore sportivo Monchi è stato corrisposrto un compenso fisso di euro 1.061.000 lordi più 227mila lordi di bonus.