Il Tornatora

Roma-Empoli, le probabili formazioni. Kluivert, Perotti ed El Shaarawy dietro a Schick. Florenzi e Santon terzini

di Redazione

Pagine Romaniste – A Roma non si respira più aria di rivoluzione. Terminata la settimana caotica, a livello tanto sportivo quanto dirigenziale, si cerca la tranquillità. L’esonero di Di Francesco, la rescissione consensuale di Monchi ed il licenziamento in blocco di quasi tutto lo staff  sono ormai alle spalle, ora a parlare deve essere il campo. Claudio Ranieri è tornato sulla panchina giallorossa ed è chiamato a recuperare il gap con Inter e Milan, per cercare di portare la squadra in Champions League. Al netto delle squalifiche (Dzeko, Kolarov e Fazio) e degli infortunati (Manolas, De Rossi, Lorenzo Pellegrini e Under) il tecnico romano affronta l’Empoli, domani sera alle 20.30 all’Olimpico, con una formazione rimaneggiata. Il modulo sarà il 4-2-3-1. I pali giallorossi saranno difesi da Olsen, davanti a lui una linea a quattro composta da Florenzi, Juan Jesus, Marcano e Santon. A centrocampo agiranno da mediani Cristante e Nzonzi. Alle spalle dell’unica punta Schick si va verso il terzetto formato da Kluivert, Perotti ed El Shaarawy. Per Zaniolo si prospetta una panchina visto il leggero affaticamento al polpaccio.

LE PROBABILI FORMAZIONI

AS ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Juan Jesus, Marcano, Santon; Cristante, Nzonzi; Kluivert, Perotti, El Shaarawy; Schick.
A disposizione: Fuzato, Mirante, Karsdorp, Semeraro, Cargnelutti, Coric, Zaniolo, Riccardi, Pezzella, Celar.
Allenatore: Claudio Ranieri.
Squalificati: Fazio, Kolarov, Dzeko.
Indisponibili: Under, Manolas, De Rossi, Lorenzo Pellegrini, Bianda.
Diffidati: Zaniolo, Florenzi, Manolas.

EMPOLI FC (3-5-2): Dragowski; Veseli, Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Acquah, Bennacer, Krunic, Pasqual; Farias,  Caputo.
A disposizione
: Perucchini, Provedel, Maietta, Nikolaou, Pajac, Rasmussen, Brighi, Capezzi, Traoré, Uçan, Oberlin.
Allenatore: Giuseppe Iachini.
Squalificati: -.
Indisponibili: Antonelli, Polvani, Mchedlidze, La Gumina.
Diffidati: Capezzi, Maietta, Silvestre.

Arbitro: Maresca di Napoli.
Assistenti: Mondin-Bottegoni.
IV Uomo: Minelli.
VAR: Massa.
AVAR: Costanzo.