Roma e Lazio in campo contro i bulli

di Redazione

Roma, Lazio e Frosinone in campo insieme con la Regione Lazio per contrastare il bullismo. Come scrive Il Tempo, “No Bulli” è il nome della campagna di prevenzione e contrasto al bullismo e al cyberbullismo. L’iniziativa è stata presentata nella sala Mechelli della Pisana alla presenza del presidente della Lazio, Lotito, il vice presidente della Roma, Baldissoni, e del direttore del Frosinone Calcio, Gualtieri. Tre i calciatori testimonial: Immobile per i biancocelesti, Florenzi per i giallorossi, Ciofani per i canarini. Queste le parole del dirigente giallorosso: “Il calcio è un incredibile veicolo, un grande amplificatore di messaggi e quindi questo ci deve dare il senso di responsabilità che portiamo avanti in tutte le nostre iniziative“.