Il Tornatora

Roma-Cagliari, Luca Pellegrini provoca i suoi ex compagni a fine partita. Battibecco con Kolarov. Raiola smentisce: “Fake news”

di Redazione

Roma-Cagliari non finisce mai. Dopo il triplice fischio di Massa, oltre alle proteste vigorose di Fonseca e Nuno Romano, c’è stato spazio anche per una provocazione: quella di Luca Pellegrini. Il terzino sinistro avrebbe acceso ulteriormente gli animi provocando i suoi ex compagni e discutendo con Kolarov nel sottopassaggio. Lo scrive La Repubblica.

Mino Raiola, agente del ragazzo, ha però smentito tale vicenda con un post su Instagra. Queste le sue parole:

“Fake news”.

View this post on Instagram

@lucapellegrini3 #fakenews

A post shared by Mino Raiola (@minoraiola) on