Roma, Bertolacci e Falque

iago-falque0

Leggo (F.Balzani) –  La Roma strappa le buste e timbra il primo colpo di mercato. Dopo il riscatto di Nainggolan (la fumata bianca da 16,5 milioni arriverà entro domenica) Sabatini ieri ha praticamente chiuso altre due operazioni: il ritorno a casa di Bertolacci e l’acquisto di Iago Falque.

Un’operazione da 16 milioni (più il prestito di Pellegrini): sei per il riscatto del centrocampista di Spinaceto, dieci per l’ala di Vigo che quest’anno ha segnato 13 gol, gli stessi di Dybala. E, a proposito di gol, si stringe il cerchio intorno a Bacca. Nelle ultime ore il 28enne colombiano ha vinto la concorrenza di Dzeko e Lacazette (imminente il rinnovo col Lione) tanto che Sabatini si è visto per due volte con Cordoba, ex difensore interista e intermediario dell’attaccante. Bacca ha già detto sì alla Roma e ora dovrà convincere il Siviglia ad abbassare il prezzo da 25 a 20 milioni. «Ne parleremo dopo la Coppa America, per ora nessuna offerta», ha detto ieri il presidente andaluso Castro.

Tornando a Falque, 25 anni, figlio della parlamentare socialista Carmela Silva, è uno che dà del tu al pallone (a 11 anni se lo litigarono Real e Barça). Eppure la sua carriera, che ha vissuto anche una parentesi alla Juve, è rimasta in ombra fino al boom col Genoa. La trattativa con la Roma è nata nella settimana della sfida all’Olimpico. Il suo acquisto servirà a tamponare la partenza di Gervinho, ma la Roma sta pensando anche a un altro esterno tra Ntep, Carrasco e Thauvin. Invece dopo 5 stagioni passate tra Lecce e Genoa, per Bertolacci a 24 anni è finalmente arrivato il momento di esordire in giallorosso, anche se il Milan non è intenzionato a mollare. Altro affare in dirittura d’arrivo riguarda Begovic (28 anni da compiere domani) dello Stoke. «C’è una trattativa, ma niente di definitivo», ha ammesso ieri l’agente del portiere.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A