Il Tornatora

Roma, a Pinzolo i baby sotto esame

di Redazione

La Roma è un cantiere aperto e partirà per Pinzolo con una rosa inedita visto che Fonseca potrà lavorare su molti giovani che saranno aggregati alla Prima Squadra. A conti fatti non ci dovrebbe essere chi ha lasciato da poco la Nazionale. Uno dei ragazzi su cui i giallorossi puntano di più è Alessio Riccardi che nei primi giorni di luglio dovrà presentarsi a Coverciano per il raduno dell’Italia Under 19 che sarà impegnata nell’Europeo in Armenia dal 14 al 27. Restano dubbi su Bianda mentre sembra certa la convocazione per Greco e Cardinali che completeranno il reparto dei portieri con Mirante e Fuzato. In difesa spazio a Cargnelutti, che piace al Cittadella, Bouah e Valeau che si aggiungeranno a Fazio, Jesus, Karsdorp e Santon. A centrocampo ecco, oltre a Riccardi, anche Pezzella e Freddi Greco che si uniranno a Pastore, Nzonzi con Coric convocato, ma che ha le valige pronte. Possibili ritorni di Gonalons e Gerson in attesa di nuove destinazioni. C’è spiraglio anche per Luca Pellegrini di ritorno dal Mondiale Under 20 che vuole conquistare un posto alla Roma. Potrebbe unirsi al gruppo anche El Shaarawy accorciandosi le vacanze. Certi della presenza Perotti e Kluivert con i giovanissimi Celar, Antonucci, D’Orazio e Cangiano. Lo scrive il Corriere dello Sport.