Il Tornatora

Rizzoli: “Sudditanza? Non esiste assolutamente, l’ho dimostrato”

di Redazione

Nicola Rizzoli, arbitro internazionale, è stato intervistato da Le Iene ed ha parlato anche di una presunta sudditanza psicologica nei confronti della Juventus. Queste le sue parole:

Non esiste assolutamente. Mi sembra di averlo dimostrato. Si è parlato a inizio campionato di un errore contro la Juventus che avrei fatto io quando giocava contro il Milan, quindi… In Italia tutti siamo allenatori, tutti siamo calciatori, tutti siamo arbitri. Il problema è che quando uno prende una decisione, in Italia la decisione è criticabile“.