Pagine Romaniste

Real Madrid, Butragueno: “La Champions è la competizione più complicata e più ambita”

di Redazione

Emilio Butragueno, dirigente del Real Madrid, è stato intervistato da Roma TV ed ha parlato della Champions League. Questo uno stralcio delle sue dichiarazioni:

Questa competizione è la più difficile, ed è quindi la più ambita da tutti. Perchè Il grande giocatore ama le difficoltà, per dimostrare sé stesso che è in grado di vincere le sfide. Questa competizione è una sfida continua per un giocatore, esercita un’attrazione notevole e per noi e i nsotri tifosi una partita di Champions non è come le altre, è speciale. Sarà difficile per noi la gara, la Roma ha dimostrato il suo carattere competitivo. La sfida col Barcellona era complicata e la Roma è stata in grado di ribaltare un confronto che sembrava chiuso. Anche in semifinale ci sono andati vicino, nonostante le circostanze. La Roma ha avuto le occasioni per andare ai supplementari, la Roma sarà difficile da affrontare. Monchi ha molta esperienza e conoscenza, credo che la Roma abbia fatto un grande acquisto. Renderà la squadra competitiva e pericolosa, ovviamente quando hai un buon progetto hai pazienza e persone preparate attorno a te, i risultati poi arrivano. Credo che la Roma dal punto di vista societario abbia imboccato la strada giusta. Lopetegui sa cosa significa il Real, è un allenatore con esperienza ha fatto un lavoro straordinario col Porto e la Nazionale, pensiamo sia preparato per portarci lontano. Speriamo di avere fortuna, nel calcio serve sempre, il tecnico he le capacità per fare bene. Noi festeggiamo i titoli ma dopo 3 minuti pensiamo alla sfida successiva. Le vittoria sono la base per continuare a crescere, ogni anno speriamo di essere sempre migliori, è il nostro obiettivo“.