Roma, è il mercato secondo Raiola: Under all’Everton porta soldi e Kean

Il turco ceduto a 30 milioni (almeno) per il prestito, con obbligo, di Moise. Kluivert all'Arsenal chiave per Micki

di Redazione

Corriere dello Sport (R. Maida)Under definitivo all’Everton, Kean alla Roma in prestito con obbligo di riscatto determinato dalle presenze. È l’ipotesi di lavoro su cui Mino Raiola si sta muovendo, per rilanciare un attaccante che rischia di perdersi in Inghilterra e nello stesso tempo per accontentare la Roma che vuole guadagnare almeno 30 milioni, compresa la quota del 20% da girare all’Istanbul Basaksehir, dalla cessione di Under. Nel frattempo in Inghilterra Baldini lavora all’affare Vertonghen. Il belga è davanti a Lovren per la corsa alla sostituzione di Smalling.

LEGGI ANCHE:
Roma, è gelo tra Petrachi ed il braccio destro Longo. E i procuratori parlano

Sempre a Londra lavora a un’altra trattativa lo stesso Raiola: la Roma spera ancora di trattenere Mkhitaryan e questa operazione potrebbe essere facilitata dalla cessione di Kluivert, di cui il potente procuratore detiene il 20% del cartellino, all’Arsenal. L’olandese è valutato 25 milioni. L’agente ha le mani anche su un altro affare legato al mercato giallorosso: cura gli interessi di Bonaventura, che si sta avvicinando alla Roma da svincolato. Si lavora su un contratto di due anni con opzione per il terzo a 2 milioni a stagione.