Il Tornatora

Radja fino al 2021, ma per Mahrez è braccio di ferro

di Redazione

La Repubblica (F.Ferrazza) – L’Annuncio arriva via social, con i sorrisi di Pallotta e Monchi a fare da cornice alla cresta color platino di Nainggolan. Era nelle cose da qualche tempo, ora è ufficiale: Radja ha rinnovato il suo contratto con la Roma fino al 2021, ottenendo un sostanzioso aumento di stipendio che lo porterà a guadagnare – tra parte fissa e bonus – più di 4,5milioni.  Il ragazzo ha atteso la Roma per più di un anno, rinunciando a offerte importanti (vedi Chelsea e Inter, su tutte), e dimostrando una fedeltà alla maglia giallorossa che lo rende uno dei beniamini della tifoseria. «Ho dimostrato quello che ho sempre voluto – le parole del centrocampista – sono contento di continuare insieme alla Roma». Soddisfatto Pallotta. «Non c’è mai stata la possibilità che andasse altrove. Lui ama la Roma e siamo felici di averlo qui». Presenterà invece oggi Moreno alla stampa, Monchi, ma la testa e le domande dei cronisti saranno rivolte alla trattativa più importante dell’estate romanista: Mahrez. Resta al momento in standby qualsiasi operazione legata all’arrivo di un centrale difensivo (intanto Manolas è fermo per un problema alla spalla).

Sforzi ed energie economiche sono tutte rivolte a rinforzare l’attacco, per colmare il buco lasciato da Salah, non colmato dagli arrivi di Defrel e Under, almeno seguendo le indicazioni di Di Francesco. Il tecnico anche ieri ha parlato a lungo con Monchi, pressando il ds, chiedendogli di non mollare Mahrez, magari anche di stringere i tempi, visto il complicato avvio di campionato che metterà sulla strada della Roma, nelle prime due giornate agostane, la trasferta di Bergamo e l’Inter dell’ex Spalletti, all‘Olimpico. Il ds resterà negli States fino a domenica, rientrerà poi con tutto il gruppo giallorosso, e detterà un ultimatum al Leicester: entro la prossima settimana, la prima di agosto, il ds vuole chiudere il braccio di ferro nel quale il club di Trigoria non può arrivare ad offrire 40 milioni. L’offerta dei giallorossi è di 38 totali.