Il Tornatora

Primavera, Silipo: “Ci ha detto male, siamo dispiaciuti. Dopo quattro pareggi i tre punti sarebbero fondamentali”

di Redazione

Andrea Silipo, attaccante della Roma Primavera, al termine della gara contro la Sampdoria ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Roma TV. Queste le sue parole:

Peccato per il palo…
Ci ha detto male, abbiamo avuto anche occasioni con Celar e Riccardi. Siamo dispiaciuti, pensiamo ai tre punti con la Juventus.

Avete cambiato voi il volto della Roma, cosa è mancato?
Noi siamo entrati e abbiamo dato il massimo come sempre, abbiamo provato ad aiutare la squadra in un momento di difficoltà perché non c’erano gli spazi giusti. Abbiamo giocato comunque una grande partita.

Loro hanno la miglior difesa del torneo.
Sono una buona squadra, noi anche abbiamo buoni numeri in difesa, centrocampo e attacco.

Hai fatto vedere le tue qualità…
E’ stato un anno difficile, ma ringrazio il mister per la fiducia. Ho dato il massimo.

Ora il momento decisivo, hai deciso con l’Under 17 le finali dell’anno scorso.
Speriamo di arrivare in fondo e vincere lo scudetto come l’anno scorso.

Con la Juventus bisogna tornare al successo.
Dopo quattro pareggi i tre punti sarebbero fondamentali per arrivare terzi in classifica.