Il Tornatora

Primavera, Estrella: “Sogno di esordire all’Olimpico. Obiettivi? Vincere lo scudetto e la Coppa Italia”

di Redazione

Felipe Estrella, attaccante della Roma Primavera, ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito globoesporte.globo.com. Il giovane brasiliano ha parlato dei suoi obiettivi stagionali e della convocazione del Brasile Under 20. Queste le sue parole:

Brasile Under 20? Mi divertirò come se fossero gli ultimi 10 giorni della mia vita. E’ un’esperienza che pochi possono vivere. Voglio godermi molto questi 10 giorni con il mister André Jardine e dare il massimo. La vita in Italia è molto diversa rispetto al Brasile. La cultura è diversa, ma mi sono adattato rapidamente e nel tempo ho imparato la lingua. Vivere con i giocatori e le persone italiane ti fa imparare più velocemente. Il mio obiettivo a Roma è quello di vincere lo scudetto del Campionato Primavera e anche la Coppa Italia. Ovviamente ho il sogno di debuttare nel professionismo e giocare nello splendido Stadio Olimpico. Mi è sempre piaciuto il calcio, ma non l’ho mai preso sul serio. Ho giocato in piccole scuole nella mia città e alla fine delgi Under 15 e degli Under 17 ho fatto un provino alla Ferroviaria. Sono rimasto lì fino all’inizio degli under 20, dove sono stato il capocannoniere della squadra nella Coppa di San Paolo e attraverso i miei agenti siamo riusciti a raggiungere Roma dopo l’offerta dei giallorossi di un anno e mezzo di prestito“.