Primavera, De Rossi: “Volevamo tornare in testa. Ad inizio campionato segnavamo di più”

La Primavera della Roma torna alla vittoria. I giallorossi di Alberto De Rossi impongono contro il Bologna grazie al rigore conquistato da Tall e trasformato dal giovane talento Milanese. Al termine della partita il tecnico giallorosso ha parlato ai microfoni di Roma Tv. Ecco le sue parole:

La Roma di oggi voleva tornare in testa alla classifica
Sicuramente volevamo tornare in testa, ma abbiamo fatto un’altra grandissima prestazione. L’unica cosa diversa dalla prima parte del campionato è che ci serve un rigore per segnare mentre prima facevamo molti più gol. Ci lavoreremo.

Fienga: “La risposta della Lega sulla nostra richiesta di motivazioni del rinvio di Juventus Napoli è ancora più ridicola della decisione” – VIDEO

Pesano le tante gare ravvicinate, si sta ffacendo tanto turnover provando giocatori nuovi
Sì, le occasioni le abbiamo create anche oggi. La squadra mi è piaciuta soprattutto nel secondo tempo dove poteva subire gol invece ha giocato bene e con tranquillità, ce lo aspettavamo dato che abbiamo giocatori molto forti.

Adesso si riparte con il girone di ritorno attendendo l’Ascoli
Sì, con questo nuovo sistema di gioco molto aperto abbiamo preso meno gol di quando giocavamo con il 4-3-3 e la cosa positiva è che la metà dei gol subiti sono stati fatti da calcio da fermo. Adesso stiamo provando la marcatura a zona, non mi piace tanto ma se serve alla squadra si fa.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti