Il Tornatora

Premi, investimenti e viaggi: il futuro di Totti

di Redazione

L’ex capitano della Roma oggi sarà in Russia per ricevere il Football Heroes Award. Secondo quanto riporta Gazzetta.it, prima di partire da Fiumicino ieri ha detto “Gli ex calciatori possono dare un grande sviluppo al calcio come manager di club o nelle federazioni. Ne sono certo. Mosca è una città che mi piace, mi divertirò a passeggiare e incontrare anche alcuni tifosi della Roma che vivono qui. E poi vorrei vedere alcune partite del campionato russo“. Francesco Totti a breve svelerà i suoi piani per il futuro, che almeno per ora non prevedono incarichi in altri club o istituzioni di calcio. Dopo la Russia sarà in Cina e poi dagli amici De Rossi e Burdisso a Buenos Aires. Ambasciatore italiano per Euro2020, continuerà a lavorare con la FIGC anche per altri progetti. La sua intenzione è quella di lavorare investendo nella sua scuola calcio e nel suo marchio.