Pioli e un chiodo fisso: avanti con Ibrahimovic. L’alternativa è Dzeko

La Gazzetta dello Sport (C. Laudisa) – Ieri Stefano Pioli ha rinnovato il suo contratto con il Milan e pensa già alla squadra del futuro. I suoi primi pensieri di mercato li ha dedicati a Zlatan Ibrahimovic, l’uomo che ha aiutato la squadra a spiccare il volo. Non è scontato che la dirigenza riesca a trattenerlo e dunque si studiano le alternative. La pista Jovic risulterebbe eccessivamente dispendiosa, ma soprattutto al serbo manca quell’esperienza per essere un punto di riferimento per il reparto. Per questo in casa Milan sono nate delle riflessioni sul futuro di Edin Dzeko, che potrebbe lasciare la Roma per motivi di bilancio. Maldini e Pioli sanno che sulle sue tracce ci sono anche Inter e Juventus, una concorrenza non facile da superare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A