Piace un altro Under 23: Dimata. Mancini, la Roma lo vuole subito

di Redazione

La prossima stagione l’attacco della Roma potebbe essere completato da un altro giovane di belle speranze. Come scrive il Corriere dello Sport, Monchi ha messo nel mirino Landry Dimata, attaccante classe ’97 di propriertà del Wolfsburg ma in prestito all’Anderlecht. Il belga di origini congolesi in questa stagione ha messo a segno 13 gol in 18 partite e la squadra nella quale gioca attualmente ha la possibilità di riscattarlo a fine stagione. Nel frattempo il direttore sportivo giallorosso è alla ricerca dell'”occasione” per la finestra di gennaio, che difficilmente sarà Gianluca Mancini. I capitolini tengono in pugno il difensore dell’Atalanta per giugno, ma vorrebbero anticipare l’operazione con un prestito di 18 mesi al quale seguirebbe il riscatto obbligatorio a 25 milioni. Per quanto riguarda il centrocampo tutto è legato alle condizioni di De Rossi: se il capitano dovesse tornare in condizione, potrebbe non arrivare nessuno in mezzo al campo e, anzi, potrebbe partire in prestito Coric. Nel frattempo arrivano notizie positive dalla Spagna. Due squadre inglesi hanno chiesto al Betis Siviglia Sanabria, per il quale gli andalusi vogliono 30 milioni di euro. Se il giocatore dovesse partire per quella cifra, la Roma incasserebbe ben 15 milioni.