Il Tornatora

Petrachi ora è più vicino

di Redazione

Nei giorni scorsi Gianluca Petrachi ha trovato un’intesa con la Roma per un contratto biennale. L’imminente arrivo di Petrachi proporrà il problema della conferma di Ricky Massara. Sarà l’attuale direttore sportivo a decidere se restare in un altro ruolo, che potrebbe essere quello di responsabile dello scouting. Nel nuovo organigramma avrebbe un ruolo decisionale anche Totti, con la benedizione di Guido Fienga, che si fida del parere del Capitano. Petrachi potrebbe parlare del suo futuro con Cairo nei prossimi giorni, solo più avanti programmerà un viaggio a Boston per incontrare Pallotta. Per rendere meno traumatica la sua partenza dal Torino è probabile che venga messa in piedi un’operazione di mercato che ribadisca ai buoni rapporti tra i due club. Il futuro direttore sportivo avrà carta bianca, pur sapendo di doversi confrontare con una società che ha varie anime. Il diesse potrebbe portare con sé a Trigoria anche il suo più stretto collaboratore, Antonio Cavallo. Resterebbero da definire la posizione di Balzaretti, così come quella di Tarantino. Lo riporta il Corriere dello Sport.