Il Tornatora

Il Corriere dello Sport – Luis Enrique perde Perrotta

di Redazione

Luis Enrique perde Simo­ne Perrotta. Il centrocampista, considerato dal tecnico spagnolo un punto di riferimento assoluto per la sua squadra, ha interrotto in anticipo l’allenamento di ieri per un trauma distorsivo alla cavi­glia sinistra.
Sulle sue condizioni si attendono accertamenti oggi. Ma le speranze di recuperarlo so­no praticamente nulle, che le sue condizioni fossero gravi si è capi­to quando è uscito dal campo sul­la macchinetta elettrica. Luis En­rique ha dimostrato di non voler mai rinunciare al centrocampista, che in un paio di partite ha trasformato an­che in terzino de­stro. Al posto di Perrotta, al fianco di De Rossi e Pja­nic, dovrebbe esser­ci Pizarro, che a Parma era rimasto fuori dopo aver pro­vato in mattinata e non essere riuscito a superare un fasti­dio alla schiena. Il cileno in questi giorni si sta allenan­do regolarmente. Nella seduta di ieri De Rossi, Bor­riello e Juan hanno interrotto la seduta anticipatamente per lievi traumi contusivi che non destano preoccupazioni e oggi dovrebbero riprendere ad allenarsi regolar­mente. Qualche preoccupazione per De Rossi, che ha riportato una forte contusione alla caviglia. Cu­rioso l’infortunio di Borriello. Luis Enrique nel finale della partitella si è unito alla formazione dei ver­di, ma il suo ingresso in campo non è stato fortunato: in un contrasto difensivo il tecnico ha colpito in­fatti al ginocchio il centravanti che è costretto ad abbandonare anzi­tempo la partitella e ad uscire dal campo.
RINVIO -Ancora lavoro differenzia­to invece per Greco e Lamela. Il giovane talento argentino ha pro­vato alcuni tiri in porta, ma il suo esordio è ancora rinviato. Seduta fisioterapica per Rosi, Gago e Oka­ka. Ieri Stekelenburg si è allenato regolarmente senza caschetto pro­tettivo, ma dirigenti e staff tecnico stanno valutando se sia il caso di mandarlo in campo contro l’Ata­lanta. Se dovesse giocare dovreb­be poi rispondere alla convocazio­ne della Nazionale, mentre in caso contrario avrebbe una settimana in più per recuperare do­po il trauma cranico riportato a Milano. Sabato potrebbe es­sere confermato Lo­bont. Ieri Joe Taco­pina ha seguito l’al­lenamento a bordo campo in compa­gnia di Tonino Tem­pestilli.
POCHE MOSSE -Luis Enrique cambierà poco la squadra che ha vinto a Parma. Oltre a dover sosti­tuire l’infortunato Perrotta con Pi­zarro, è probabile la conferma del­la coppia centrale argentina for­mata da Heinze e Burdisso. A de­stra, se non dovesse farcela Rosi ( ieri non si è allenato) è pronto Cassetti. In attacco confermatissi­mi Totti e Osvaldo, per il terzo po­sto questa volta è favorito Bojan, che quando è entrato a Parma ha dimostrato di essere in buone con­dizioni. Potrebbe avere qualche chance anche Borriello, ma biso­gnerà valutare le condizioni del suo ginocchio, toccato duro… daLuis Enrique.
Il Corriere dello Sport – Guido D’Ubaldo