Il Tornatora

Per una volta la colpa non è di Pallotta

di Redazione

Piove sul bagnato in casa Roma, ma questa volta Pallotta non c’entra. La storia della rinuncia del Milan all’Europa League, certa, certissima ma ancora senza l’ufficialità dell’Uefa, rende tutto più complicato. Ballavano due settimane di vacanza in più per i giocatori della Roma e, alla fine, il club ha rinunciato al ritiro di fine giugno a Pinzolo. Inutile allenarsi con pochi titolari e tanti baby. I tifosi si sono arrabbiati soprattutto sui social, ma questa volta Pallotta non c’entra. Il caos ritiro è solo una coincidenza. Lo riporta Leggo.