Per Dzeko insiste il West Ham, ma c’è il nodo ingaggio

di Redazione

Il West Ham insiste per Edin Dzeko. Come riporta il Corriere dello Sport, in prima fila tra i suoi estimatori c’è il tecnico Manuel Pellegrini, che lo ha già allenato al Manchester City e vorrebbe ricomporre la coppia con Samir Nasri. La Roma, che  chiede 15 milioni, è disponibile a chiudere la trattativa, ma ci sono due nodi da risolvere. Il primo è di natura economica: Dzeko guadagna 6 milioni di euro e non accetterebbe una sostanziosa riduzione dell’ingaggio. Il secondo è di natura tecnica: il bomber bosniaco è lusingato dall’interessamento dell’Inter nei suoi confronti e, proprio dopo la partita di sabato a San Siro, conta di capire quali siano le reali intenzioni di Beppe Marotta.