Pellegrini: “Roma, casa mia. E con Zaniolo mi diverto”

di Redazione

Ranieri, come al solito, ha alzato cortine di fumo sulla formazione che potrebbe schierare. Di sicuro non ci sarà De Rossi e questo apre un buco nel centrocampo della Roma: chi lo sostituirà? Nzonzi o la coppia Cristante-Pellegrini? Lorenzo non è il tipo che si tira indietro per un cambio di ruolo. Insieme a Zaniolo può essere il futuro della società giallorossa:Con Nicolò ho un bel rapporto. Quando un giocatore si diverte fuori dal campo, poi dentro rende il doppio. Gli ho detto di non accontentarsi mai. Questo è l’unico consiglio che mi sento di dargli. La duttilità è la nostra forza e sotto questo aspetto ci assomigliamo”. Lo riporta il Corriere della Sera.