Parnasi: “Per Roma investimmo su Lanzalone”

di Redazione

Al terzo interrogatorio Parnasi scende in profondità e precisa le intenzioni e finalità del gruppo parlando del rapporto con Lanzalone, l’uomo dei 5 Stelle, e del rapporto con Civita, l’ex assessore di Zingaretti. L’imprenditore, come riporta Il Corriere della Sera, è stato incalzato su un doppio fronte: quello delle consulenze offerte all’ex presidente di Acea e il capitolo del finanziamento ai partiti. Sul primo il leader di Eurnova si è addentrato a lungo dicendo che su Lanzalone era stato fatto un vero e proprio investimento essendo un punto di riferimento dell’amministrazione capitolina. Collaborativo anche sul secondo fronte, quello delle erogazioni ai politici.