Parnasi ai pm: “A Palozzi i soldi, a Civita solo un favore”

di Redazione

Da quando ha deciso di parlare, Luca Parnasi è un fiume in piena. L’ex numero uno della società Eurnova non fa sconti, raccontando, si presuppone, la verità ai Pm. “Conosco Michele Civita da circa 20 anni ed è una persona che stimo molto. Ha sempre fatto gli interessi dell’amministrazione. La conferenza di servizi era già stata chiusa e già c’erano state le elezioni quando con estremo imbarazzo mi ha chiesto di trovare un lavoro per suo figlio. E’ quanto afferma il costruttore riguardo il rapporto con Michele Civita, ex assessore regionale del Pd, indagato nell’inchiesta sul nuovo stadio della Roma. Lo riporta il quotidiano La Gazzetta dello Sport.