«Aiutate la realizzazione del nuovo stadio della Roma». Indirettamente frenato dalla nuova inchiesta giudiziaria «Congiunzione astrale», il progetto Tor di Valle viene difeso dal presidente della Lega Gaetano Miccichè: «È importante che le autorità locali supportino i club in questo percorso, soprattutto quando si dimostrano disponibili a investire somme ingenti come quelle ipotizzate dalla Roma per il suo nuovo stadio». Interviene anche Giovanni Malagò: «Non è giusto fermarsi dopo tanti anni e tanti investimenti ­ dice il presidente del Coni ­ E lo direi anche per progetti di qualsiasi altra squadra». Lo riporta La Gazzetta dello Sport.