Pallotta: “Non devo vendere, Zaniolo e Pellegrini sono il futuro della Roma”

di Redazione

James Pallotta ieri ai microfoni di SiriusXM FC ha parlato a ruota libera facendo uno giro a 360 gradi su tutto il mondo Roma. Come riporta il quotidiano Corriere della Sera, il primo tema affrontato ovviamente è quello del mercato e del futuro di Nicolò Zaniolo:Non abbiamo necessità di vendere. Non è come Alisson che voleva andare via. Ragazzi come Zaniolo e Pellegrini sono il futuro della Roma, nella mia mente sono loro i futuri leader, sono intelligenti e maturi“. Il presidente giallorosso ha parlato anche del caso Kolarov: “Sinceramente non lo capisco. Kolarov è un leader, si allena benissimo. Forse ha sbagliato ma chi nella vita non l’ha fatto? Vorrei avere 22 Kolarov, vorrei averli anche ai Boston Celtics“. Infine passaggio sul campionato: “Abbiamo perso troppi punti per strada, potevamo essere secondi o terzi vicini al Napoli. E’ colpa anche dei tanti stupidi infortuni muscolari. Speriamo di chiudere al quarto posto“.