Il Tornatora

Pallotta non alimenta l’asta sui terreni dello stadio

di Redazione

James Pallotta non intende mettersi a fare aste per l’acquisto dei terreni di Eurnova. Nessuno vuole fare il primo pass e soprattutto non intende farlo Pallotta. Intanto a Boston continuano i summit tra la dirigenza della Roma ed il presidente. Ieri hanno assistito alla gara inaugurale della NBA. La proprietà dei terreni di Tor di Valle diverrà di Eurnova al pagamente del saldo con la Sais di Papalia, il precedente proprietario. Saldo che, da contratto, sarà versato solamente dopo la conclusione dell’iter amministrativo. Lo scrive Il Tempo.