Pallotta, 300 milioni per lo stadio

di Redazione

La Gazzetta dello Sport – Tutti al lavoro sul nuovo stadio, ma più di qualsiasi altro James Pallotta. Da quanto pubblicato da «Milano Finanza», infatti, il presidente della Roma ha avviato una trattativa con Goldman Sachs per ottenere un finanziamento fondamentale per la costruzione dell’impianto e la realizzazione delle altre opere collegate e complementari, a partire dagli oneri di urbanizzazione. Nello specifico, Pallotta vorrebbe ottenere una linea di credito che si aggira sui 300-400 milioni. Una cifra ragguardevole che coprirebbe gran parte della spesa relativa all’avviamento del cantiere e alla costruzione della nuova opera.