Il Tornatora

Ora per il quarto posto è durissima. Europa League: il Torino spera

di Redazione

Il pareggio di Reggio Emilia cancella di fatto le speranze della Roma di agganciare la qualificazione alla Champions. I giallorossi, anche battendo il Parma nell’ultima giornata, possono arrivare al massimo a 66 punti dove già si trova l’Inter e dove già oggi potrebbe salire l’Atalanta se facesse punti a Torino contro la Juventus. I nerazzurri di Gasperini in caso di arrivo alla pari con la Roma arriverebbero davanti in virtù di una miglior differenza reti generale, secondo criterio da valutare dopo la parità assoluta nei confronti diretti (due pareggi per 3-3). In chiave Europa League il pareggio della squadra di Ranieri rende incandescente la corsa, aumentando le chance del Torino. In caso di arrivo a quota 66 fra Milan, Roma e Torino, invece, in Europa League (con la Lazio) andrebbero per la classifica avulsa rossoneri e giallorossi. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.