Il Tornatora

Non solo Zaniolo, tutta la mediana è ricca d’azzurro

di Redazione

Bryan Cristante nell’Atalanta faceva il trequartista; Lorenzo Pellegrini ha imparato a farlo; per non parlare di Nicolò Zaniolo, che c’è nato. Tutti e tre oggi hanno imparato il ruolo di mezz’ala. Forse senza volerlo, o forse sì, Monchi ha costruito il centrocampo della Nazionale d’Italia. Ora questi tre ragazzi devono scalare un altro pezzo di montagna per diventare titolari dell’Italia di Mancini. E’ difficile togliere il posto a Verratti e Barella con Jorginho al centro. Diciamo che Cristante e Pellegrini sono le alternative, mentre Zaniolo avendo imparato a fare un po’ tutto può essere speso pure nel ruolo di Bernardeschi. Loro hanno il vantaggio di giocare nella Roma con lo stesso modulo di Mancini. Come riporta Il Messaggero, Di Francesco ha trovato la via di mezzo, tornando al suo vecchio modulo: ha due/tre trequartisti a fare le mezze ali. Pallotta per ora si frega le mani, pensando ai sui gioielli rivitalizzati in meno di un mese.