I campionati sono fermi ma le squadre già si muovono nel calciomercato. Uno dei nomi più caldi del mercato giallorosso è quello di Mykhailo Mudryk, giovane dello Shakhtar Donetsk che esordì con Paulo Fonseca. Il classe 2001, tramite una diretta su Instagram, ha parlato del mister portoghese e della Roma. Ecco le sue parole:

“Io e il mister Fonseca ci siamo lasciati in ottimi rapporti, stavamo bene. Probabilmente lo scorso anno ancora non mi vedeva come un giocatore pronto e utile per il risultato immediato. Poi ha lasciato lo Shakhtar e non ha avuto il tempo di aspettarmi e darmi fiducia, e probabilmente adesso ha cambiato idea: forse ora la pensa diversamente. Però posso assicurarvi che dopo la sua partenza non ci siamo sentiti. Le notizie dell’interessamento della Roma le lascio al mio agente, non parlerò di questo. Le offerte che arrivano sono gestite da lui, io non voglio entrarci: il mio lavoro è allenarmi e giocare”.