Il Tornatora

Mourinho dà il via libera a Memphis Depay

di Filippo Biafora

memphis depay

Corriere della Sera (G.Piacentini) – José Mourinho libera Memphis Depay, esterno olandese classe ’94 che la Roma monitora da tempo. Una buona notizia per la società giallorossa, che a gennaio dovrà trovare il sostituto di Mohamed Salah in partenza per la coppa d’Africa. «Se qualcuno non è felice e vuole andare via – le parole del tecnico del Manchester United, quando arriva l’offerta giusta non lo blocco». Depay ha manifestato la sua volontà di andare a giocare: opportunità che la Roma, ma c’è da superare la concorrenza dell’Everton, potrebbe offrirgli puntando sul prestito (oneroso) con il diritto di riscatto. La stessa formula non ha convinto il Psg a liberare lo spagnolo Jesé Rodríguez, anche lui segnalato in partenza a gennaio: la società francese, infatti, prenderà in considerazione solamente offerte per il trasferimento a titolo definitivo. Quello che sembra certo è che il vice-Salah non sarà Manuel Iturbe, che ha fallito tutte le occasioni che Spalletti gli ha dato finora e che piace al Torino. La società granata nell’ultima sessione di mercato con la Roma ha concluso la tripla operazione Ljajic-Iago Falque-Bruno Peres e proprio per questo si sente favorita rispetto al Milan e al Lione, pure loro interessate al prestito con diritto di riscatto. Dall’Inghilterra, infine, accostano alla Roma entrambi i terzini del Manchester City, Gael Clichy e Bacary Sagna: per l’ ex Arsenal ci sarebbe la «raccomandazione» di Gervinho.