Monchi, direttore sportivo della Roma, prima della gara contro l’Atalanta ha rilasciato alcune dichiarazioni. Queste le sue parole:

MONCHI A SKY

Nel sistema di gioco di Di Francesco servono mezzali che vadano dentro. E’ questo il motivo della cessione di Strootman?
L’anno scorso Kevin ha giocato molte partite, è stato un giocatore forte e non lo possiamo dimenticare. E’ stata una decisione presa insieme al giocatore, alla società e all’allenatore. Non voglio entrare in una questione economica, tecnica o tattica. Chi è della Roma è anche perché lo vuole, a nessuno si mette una pistola alla testa per dire di andare via. E’ una scelta fatta con tutti e pensavamo che in questo momento fosse una situazione che poteva andare avanti.