Zaniolo, inevitabilmente, ha attirato su di sé le attenzioni dei grandi club europei con la sua esplosione nell’ultimo periodo. Come scrive La Gazzetta dello Sport, il giocatore è finito sul taccuino di Chelsea e Arsenal, che ne hanno chiesto una relazione dettagliata ai propri osservatori. L’intenzione di Monchi è però di blindarlo: rinnovo fino al 2024 a un milione più bonus, con il possibile inserimento di una clausola. Nel frattempo si attende il ritorno di Perotti e Juan Jesus dopo gli infortuni, ma il brasiliano per il momento non verrà sostituito intervenendo sul mercato. Il direttore sportivo giallorosso spenderà solo se convinto: Verissimo del Santos, offerto nelle ultime ore, non interessa fino in fondo.