Il Tornatora

Mkhitaryan e Kluivert si scaldano, a Lecce la Roma torna all’attacco

di Redazione

C’è solo un giocatore che Fonseca aveva schierato titolare nelle prime cinque partite per poi riposare con l’Atalanta. A Lecce l’imbattuto Justin Kluivert tornerà a folleggiare sulla fascia destra, nella speranza di non perdere le buone abitudini assimilate nel nuovo corso tecnico. A fargli posto sarà Zaniolo, che non è piaciuto a Fonseca per l’atteggiamento dimostrato. L’altra novità sicura per la sfida di domenica è il rientro di Mkhitaryan, che numericamente sostituirà l’infortunato Spinazzola. Ripartirà da sinistra, dove non ha reso secondo le aspettative sia a Bologna che contro l’Atalanta. Si candidano Mancini, Pastore e Diawara. Molto dipenderà dalle condizioni di Smalling, che ha giocato i primi novanta minuti stagionali dopo una lunga inattività a cui si è aggiunto un infortunio muscolare. Uno tra Veretout e Cristante potrebbe riposare, liberando il posto per Diawara, infine c’è Pastore, che potrebbe sostituire Pellegrini che da una settimana convive con un fastidio al tallone. Niente da fare per i vari giocatori che intasano la sala medica di Trigoria. Zappacosta spera di esserci per la sfida contro il Cagliari, mentre per Perotti i tempi saranno più lunghi. Quanto a Spinazzola, al secondo infortunio muscolare in un mese, tutto dipende dagli esami strumentali di oggi. Lo scrive il Corriere dello Sport.