Pagine Romaniste

Mister De Rossi

di Redazione

Chiamatelo come vi pare: allenatore in campo, capitano. La cosa importante è che ci sia. La partita con il Milan ha confermato che Daniele De Rossi è in grado di dare delle certezze a questa Roma, sia mentali che tattiche. Guida silente di questa squadra, nell’ultimo match è stato il calciatore, Milan compreso, con più passaggi nella metà campo avversaria, 37, con una riuscita del 70%. Inoltre, il centrocampista ha percorso 12.100 metri, segno di una buona condizione fisica. Poi ci sono gli aspetti che nelle statistiche sono assenti: la carica ai compagni, la sicurezza ai giovani, la comunicazione in campo. Naturalmente, come scrive il Corriere dello Sport, il trucco ora sarà nella gestione. A Verona, nella partita di venerdì contro il Chievo, torneranno sia Nzonzi che Cristante, quindi è probabile che De Rossi riposi, anche e soprattutto in vista della gara di martedì contro il Porto in Champions League. Lì sì, sarà davvero indispensabile la sua presenza.