Il Tornatora

Milan formula Veretout. Maldini incontra la Fiorentina: è in cima alla lista. Ma c’è il nodo contropartite

di Redazione

Il Milan ha manifestato la sua voglia di prendere Veretout a prezzo ribassato inserendo delle contropartite, la Fiorentina ha dimostrato di voler ascoltare l’offerta, ma senza contropartite tecniche. L’affare resta complicato e i rossoneri vorrebbero coprire parte del costo, 25 milioni, inserendo qualche giocatore: ci sono in ballo Laxalt, Borini e Biglia. La Viola conosce anche la volontà della Roma e del Napoli: oggi la dirigenza si incontrerà con i giallorossi. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.