Nella giornata di oggi è saltata la trattativa che avrebbe dovuto portare Ezequiel Ponce all’AEK Atene. Il club greco, dopo aver trovato l’accordo con la Roma sulla base del prestito, si è definitivamente spazientito per la mancata decisione dell’attaccante argentino. Secondo quanto riporta il portale greco sport-fm.gr, sono state considerate troppe le due settimane d’indecisione del talento ex primavera della Roma, l’anno scorso in prestito al Lille. Ora il club ellenico virerà su altri obiettivi.